Tanta preoccupazione per la nuova variante del Covid 19

Una nuova variante del Coronavirus sta facendo tremare il mondo intero. Con le sue 32 mutazioni e l’alta contagiosità – potrebbe rendere di colpo meno efficaci gli attuali vaccini anti-Covid (Pfizer e BioNTech daranno un loro parere entro due settimane).

L’italia vieta subito l’ingresso a chi è stato in Sudafrica e in altri sei Paesi. Lo scrive stamattina il ministro Speranza che afferma: “Ho appena firmato una nuova ordinanza che vieta l’ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni è stato in Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia, Eswatini” sottolineando che si segue “la strada della massima precauzione”. E sempre secondo il ministro, gli scienziati sono al lavoro per studiare la nuova variante B.1.1.529.

E non solo l’Italia. Anche Inghilterra, India, Giappone, Germania, Spagna, Filippine e Repubblica Ceca sono tra i numerosi paesi che hanno rapidamente imposto una serie di restrizioni di viaggio da e verso gli stessi paesi.

Cosa si sa della nuova variante sudafricana finora e perché fa così paura

Ieri alcuni scienziati hanno annunciato di aver rilevato in Sudafrica una nuova variante di Covid-19 con un gran numero di mutazioni attribuendo a questa un’impennata dei contagi esponenziale, un aumento dei casi di dieci volte da inizio mese. «Purtroppo abbiamo rilevato una nuova variante che è motivo di preoccupazione in Sud Africa», ha detto il virologo Tulio de Oliveira in una conferenza stampa convocata d’urgenza.La variante, denominata scientificamente B.1.1.529, «ha un numero molto elevato di mutazioni», ha detto lo scienziato.Al momento le mutazioni sono 32 e questo preoccupa rispetto alla sua capacità di essere maggiormente infettiva e capace di evadere la risposta immunitaria naturale e quella indotta dai vaccini.

TORNA SU