Mascherine, come funzionano e come usarle correttamente

Le mascherine, una volta delle perfette sconosciute, sono diventate ormai parte di noi. Si usano ovunque, tranne in casa propria, o quando si mangia in ristorante o per strada, anche in compagnia (in questo caso cerchiamo di tenere la dovuta distanza almeno).

Le mascherine sono in vari tipi, lavabili o monouso, con o senza filtro, ma tutte servono ad alzare una barriera per le particelle di saliva: proteggere gli altri dalle nostre emissioni di droplet quando parliamo o tossiamo, e a volte (ma non sempre) a proteggere noi stessi dalle particelle di saliva emesse da chi ci sta intorno.

È fondamentale che le mascherine aderiscano adeguatamente al volto, coprendo bene naso e bocca, che non vengano abbassate vicino ad altre persone (mai durante una conversazione) nemmeno per brevissimi archi di tempo.

Le mascherine si devono maneggiare con le mani pulite, prendendole dagli elastici.

Quelle monouso si dovrebbero buttare al massimo dopo 8 ore di uso.

Le mascherine riutilizzabili si ripongono in un’apposita custodia, non si tengono al polso, al gomito, appoggiate sul tavolo o messe in tasca insieme a fazzoletti e cellulare.

In generale, le mascherine riutilizzabili si devono lavare ogni giorno (solo un determinato numero di volte, secondo le indicazioni del produttore) a 60 gradi con comune detersivo.

Un altro discorso per la riutilizzabile mascherina NCN MR2la prima al mondo testata anti Covid, riconosciuta dal ministero della Sanità come dispositivo medico di classe 1, prodotta (su brevetto italiano) e messa in commercio dalla GAAP TECHNOLOGY OÜ. Questo dispositivo medico chirurgico nasce con lo scopo di contrastare la diffusione per via aerea di componenti organici potenzialmente contaminanti e proteggere da virus, batteri e inquinanti.
La mascherina NCN MR2 è in puro cotone biologico trattato con NCN Carbon Nanoclusters, molecole di origine vegetale derivate dai vinaccioli d’uva e dai noccioli d’olivo, materiale rivoluzionario che non consente la sopravvivenza sulla sua superficie di batteri e virus.
La mascherina NCN MR2 è lavabile a 30° fino a 30 volte, e la sua efficacia al 99,3% è garantita e certificata fino al trentesimo lavaggio.

TORNA SU