NCN MR2, la mascherina che contrasta efficacemente il coronavirus

La mascherina NCN MR2 ti offre la maggior protezione, ed è anche la più economica

Di questi tempi di pandemia, sappiamo ormai l’importanza fondamentale del distanziamento fisico, igiene delle mani e uso di mascherine nella battaglia dell’intera umanità alla diffusione del coronavirus.

Del distanziamento fisico c’è poco da dire, di come lavare le mani abbiamo visto perfino tutorial più o meno divertenti ma efficaci. Per quanto riguarda le mascherine, sono tanti tantissimi i tipi in commercio e altrettanti modelli e varianti autoprodotti in casa. Sappiamo sempre scegliere la migliore?

Tra le tante mascherine in commercio, ce n’è una in particolare che protegge dal virus perché non solo blocca il passaggio dei droplets, ma soprattutto, e diversamente dalle altre, inattiva tutti i virus e batteri che vengono a contatto con la mascherina stessa. È la rivoluzionaria mascherina NCN MR2 brevettata e prodotta in Italia dalla GAAP Technology OÜ, in puro cotone trattato con materiali esclusivi NCN Carbon Nanoclusters ad alta attività antibatterica e antivirale. La mascherina NCN MR2 è registrata presso il ministero della Sanità come dispositivo medico di classe 1 con codice CND R030199.

È l’amministratore delegato della GAAP Technology, Alessandro Capodicasa, che ci spiega come funziona la mascherina NCN MR2.

“La nostra mascherina assicura due tipi di protezione: una di tipo fisico, facendo da barriera davanti a bocca e naso e fermando così i droplets. E questa funzione, – misurata con l’indice BFE (efficacia filtrazione batterica) – svolta, più o meno bene, da tutte le mascherine: la nostra mascherina NCN MR2 ha una BFE del 99,3% mentre la chirurgica assicura una BFE del 95%. Però, ciò che rende rivoluzionario il nostro dispositivo è l’azione biologica che questo svolge contro i batteri e i virus. La componente batterica e virologica viene letteralmente “erosa” sulla superficie del dispositivo, per un meccanismo di lisi nanometrica”.

Ci spiega meglio questa seconda efficacia?

“Essenzialmente il materiale NCN con il quale viene trattato il cotone delle mascherine produce un rivestimento che attira letteralmente la parte microbiologica, batteri o virus contro la propria superficie. Per la sua configurazione nanometrica, attirando la parte microbiologica sulla superficie letteralmente produce la cosiddetta lisi cellulare, in parole povere una vera e propria erosione. Della capside proteica di rivestimento del virus o il rivestimento lipidico dei batteri in maniera tale da ossidarli e farli morire”.

Che cos’è il materiale NCN?

“Si parla tanto di nanomateriali, e si parla poco purtroppo di nanomateriali che derivano da fonti organiche. L’NCN è l’acronimo di Carbon Nanoclusters, che sono la nuova frontiera nel campo dei nanomateriali da fonti organiche. Sono nanomateriali a base di carbonio organico che opportunamente funzionalizzate hanno delle fantastiche caratteristiche di batteriostaticità e anti virologiche”

“Ecco la nostra tecnologia ci ha consentito di riutilizzare in una maniera più evoluta lo scarto organico che attualmente viene sprecato, e più in specifico gli scarti dell’industria vinicola. – Conclude Capodicasa – Noi siamo riusciti a produrre nanomateriali a base carbonica, precursori dei materiali grafenici, in maniera tale che potesse avere delle caratteristiche ben specifiche, opportunamente progettate che ci potesse soddisfare le nostre aspettative in ambito biomedicale e sanitario.

Tutte le qualità della mascherina NCN MR2 sono testate e certificate. È stata testata e certificata in laboratori certificati ACCREDIA per protezione antivirale contro virus COVID-19 e per attività antibatterica contro Staphylococcus Aureus, Klebsiella e Pneumoniae.

Inoltre fatta in tessuto realizzato con cotone biologico certificato, anallergico, con indice accessorio BFE del 99,3% la mascherina NCN MR2 è lavabile a 30° fino a 30 volte, e la sua efficacia è garantita e certificata fino al trentesimo lavaggio.

La mascherina NCN MR2 si può comprare sul sito clustermask.com oppure in farmacia e negozi autorizzati.

TORNA SU