Locatelli: “Entro Natale possibile campagna vaccinale per i bimbi di 5-11 anni”

Vaccino Pfizer in Italia anche ai bambini dai 5 agli 11 anni entro Natale? “Credo sia un’ipotesi ragionevole”. Lo ha detto su Sky TG24, Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità e coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico, intervistato sull’attuale situazione pandemica.

Secondo Locatelli, il vaccino anti-Covid di Pfizer per i bambini della fascia d’età 5-11 anni “è assolutamente un vaccino sicuro, non a caso ha ricevuto l’immediata approvazione sia dalla Food and Drug Administration sia dal Centers for Disease Control”, riferendosi al via libera arrivato negli USA.

Mentre riguardo all’inizio della stessa campagna anche in Italia, ha aggiunto che quando il vaccino pediatrico sarà approvato prima in Europa e poi in Italia, “dovrà essere anche una scelta nel nostro Paese: in parte i bambini vanno pure protetti dalle, seppur rare, manifestazioni gravi o prolungate di Covid, anche per permettere loro di avere tutti gli spazi di socialità che meritano e per contribuire a ridurre la circolazione virale. Credo che siano buonissime ragioni per vaccinare i bambini”. Verosimilmente, ha proseguito, “credo che l’Ema possa arrivare ad una valutazione e ad una approvazione entro fine mese-prima metà di dicembre. A quel punto lì potremo partire“.

Mascherine NCN MR2. Scegliere la protezione sicura nel rispetto della natura

TORNA SU